“Progetto Plastic Free”: insieme a Brianzacque per la sostenibilità ambientale

“Se penso a quando siamo partiti con questo impegno –
commenta il Presidente della Polisportiva Veranese, Gianni Rivolta – quasi non riesco a credere a quanta energia abbiamo speso e, nello stesso tempo, guadagnato nell’ottica di un utilizzo più consapevole della plastica. Grazie a Brianzacque, che ogni anno ci aiuta con una partnership che ci rende orgogliosi, e grazie ai nostri
associati e al nostro staff che si applicano a valorizzare un impegno come questo, siamo riusciti a raggiungere ottimi numeri che, qualora venissero replicati in ogni famiglia e magari anche negli altri momenti associativi della vita quotidiana, davvero,
potremmo fare una differenza sempre più grande”.

“Da sempre pensiamo che la scuola e lo sport siano delle autentiche palestre dove coltivare impegno civico, solidarietà e valori tra cui il rispetto per l’ambiente

Per il quarto anno consecutivo, Brianzacque è partner della Polisportiva Veranese nel progetto “Plastic Free” che vede atleti e allenatori impegnati nell’uso di una borraccia durante gli allenamenti al
posto di bottigliette e bottiglie di plastica usa e getta. “Un impegno che non è facile far rispettare – aggiunge Rivolta – perché le abitudini sono difficili da cambiare. Ma noi ci proviamo comunque e, a furia di insistere, stiamo capendo che questo messaggio
può davvero arrivare”.

Le borracce portano i due loghi: quello di Brianzacque e quello della Polisportiva Veranese. 


Ogni atleta della “Poli”, se non usasse la borraccia, utilizzerebbe a settimana almeno 120 grammi di plastica usa e getta, calcolando una media di una bottiglia da un litro e mezzo ad allenamento, per due allenamenti, più la partita. Gli atleti della Polisportiva sono in tutto diventati 250 e, con l’uso della borraccia, vengono evitati 30 kg di plastica a settimana, 120 kg di plastica al mese, più di una tonnellata di plastica usa e getta in una stagione sportiva fatta di 9 mesi di attività: “Se non è una vittoria questa!” conclude Rivolta.  

Enrico Boerci

Felice e soddisfatto anche il Presidente e AD BrianzAcque, Enrico Boerci: “Da sempre pensiamo che la scuola e lo sport siano delle autentiche palestre dove coltivare impegno civico, solidarietà e valori tra cui il rispetto per l’ambiente – spiega – In questo senso, la Polisportiva Veranese con le prime squadre e il vivaio, sono
un fulgido esempio di come si possa promuovere sul campo una nuova cultura
dell’acqua e allo stesso tempo concorrere ad abbandonare gradualmente la plastica
monouso che costituisce una delle più gravi minacce ambientali della nostra epoca”.sdwqadqwedm. Lorem ipsum do lor sit amet, te ridens gloriatur temporibus qui, perenim veritus probatus.

3 Comments

  • Bethany Morrison

    Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque laoreet, justo segnissim. Risus nisi tincidunt tortor, nulla felis, sed imperdiet eros tempor.

    • Henry Walton

      Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque laoreet, justo sedissim. Risus nisi tincidunt tortor, nulla felis, sed imperd.

  • Erika Richardson

    Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque laoreet, justo segnissim. Risus nisi tincidunt tortor, nulla felis, sed imperd.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *